Il quadro di Norma

17,00

Autore: Giuseppina Mellace
Isbn: 9788831258814
Data di pubblicazione: 2020

47 disponibili

Categorie: , ,

Descrizione

Quale segreto si cela dietro il quadro di Norma?
E’ quello che la protagonista Loredana, una giovane pittrice, cercherà di svelare con l’aiuto di una misteriosa signora che ha acquistato il suo dipinto poiché le ricordava una persona a lei tanto cara.
Sarà un percorso di conoscenza e di crescita che l’artista farà con la sua nuova amica che le racconterà la tragica vicenda di Norma Cossetto, una ragazza poco più che ventenne infoibata nell’ottobre del 1943 dagli uomini di Tito con la sola colpa di essere italiana e figlia del podestà del piccolo borgo in cui viveva in Istria.
Per Loredana sarà la scoperta di una pagina di storia che per troppo tempo è stata dimenticata e che ora si vuol far conoscere per mantenerne viva la memoria, senza vendette o rancori di alcun genere, ma solo per avere un panorama a trecento sessanta gradi di quei terribili giorni del ’43 quando la guerra infuriava sulla martoriata Istria e su tutto il confine orientale italiano, dove i nazifascisti, gli Alleati e l’esercito di Liberazione di Tito si disputavano quel lembo di terra.
Per la giovane pittrice, Norma diverrà il simbolo della sofferenza delle donne che in tutte le guerre pagano sempre un prezzo altissimo e la Storia, quella con la maiuscola, continua a dimenticare ignorando la brutalità degli uomini che sfogano sulle loro vittime quanto di peggio i conflitti riescano a far loro emergere.

Note Biografiche Autore

Giuseppina Mellace nata a Roma nel 1957, è autrice di pièce teatrali, saggi, racconti e romanzi con i quali ha vinto numerosi premi. Dal 2014 pubblica con la Newton Compton di Roma libri di saggistica storica tra cui Una grande tragedia dimenticata, sull’eccidio delle Foibe, con il quale ha vinto tre primi premi a Giardini di Naxos, Rovigo e Matera. Il libro è stato presentato anche in Rai durante la trasmissione “Uno mattina Libri”.
Sempre nella stessa sezione, l’autrice ha poi pubblicato Delitti e Stragi dell’Italia fascista e L’Oro del Duce, ricevendo anche con questi testi numerosi riconoscimenti.
Nel 2019 è uscito I Dimenticati di Mussolini, incentrato sulla vicenda dei militari italiani della seconda guerra mondiale, deportati nei campi di concentramento tedeschi ed alleati, con il quale ha già vinto il primo premio “Il Convivio” ed è stato presentato anch’esso in Rai.