Manuale di diritto amministrativo I – . Mobi

9,99

  • Curatore: Paolo Tanda
  • Isbn: 9788831258258
  • Data di pubblicazione: 2019

 

 

 

Descrizione

Manuale di Diritto Amministrativo I
Il diritto amministrativo ha subito negli ultimi anni una profonda evoluzione sia da un punto di vista normativo in virtù dei molteplici interventi legislativi, sia con interventi significativi della giurisprudenza nazionale ed europea.
Gli autori del manuale di diritto amministrativo I – senza alcuna pretesa di completezza – intendono garantire agli studenti (e, in particolar modo, agli studenti dell’Università Niccolò Cusano) un utile strumento per avere una conoscenza di insieme del diritto amministrativo sia da un punto di vista sostanziale, sia da un punto di vista processuale.
Il manuale di diritto amministrativo I è suddiviso in due parti. La prima parte è interamente dedicata all’attività della Pubblica amministrazione, nella quale vengono affrontati gli istituti più importanti del procedimento amministrativo: dai principi fondamentali dell’azione amministrativa, dagli istituti di semplificazione e partecipazione al procedimento, dai vizi del provvedimento sino ad arrivare alla conclusione del procedimento amministrativo. La seconda parte del manuale è invece dedicata alla tutela giurisdizionale e amministrativa del cittadino nei confronti degli atti della pubblica amministrazione.
L’opera è quindi caratterizzata dall’analisi dei principali istituti del procedimento amministrativo e del processo amministrativo con uno sguardo attento alle novità normative e, soprattutto, alle più recenti pronunce giurisprudenziali che forniscono senza alcun dubbio un fondamentale apporto per una maggior comprensione della materia, anche in chiave critica.

Curatore: Paolo Tanda

Professore aggregato e ricercatore confermato di diritto amministrativo, presso l’Università degli studi Niccolò Cusano- telematica Roma. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per le funzioni di professore di seconda fascia. Ha organizzato o partecipato come relatore a numerosi convegni di carattere scientifico in Italia o all’estero e fa parte dei comitati editoriali di diverse prestigiose riviste giuridiche. E’ avvocato cassazionista ed autore di numerose pubblicazioni scientifiche in Italia e all’estero.