Istituzioni di Diritto Romano – Epub

9,99

  • Autore: Scuola degli Studi Giuridici, Economici e Sociali (Stu.g.e.s)
  • Isbn: 9788898948826
  • Data di pubblicazione: 2019

Descrizione

Il presente manuale fa parte della Collana di Studi Giuridici, nella Sezione di Manualistica, pubblicata
da Edicusano s.r.l. e si propone quale strumento di studio aggiornato e completo, di taglio
pratico, teso a fornire un supporto indispensabile per gli studenti, per i professionisti di settore e
per coloro che intendono affrontare prove di concorso.
Il manuale analizza le fonti del diritto romano ed in particolare le fonti giuridiche e i testi che
compongono il Corpus Iuris Civilis, con particolare riferimento ai Digesti di Giustiniano.
La prima parte del manuale è incentrata sullo studio dei soggetti di diritto: capacità giuridica e
capacità di agire; sul diritto di famiglia: i nati liberi, i cittadini e gli schiavi, la famiglia romana, il
matrimonio, i rapporti patrimoniali.
Segue l’esame degli istituti della proprietà, del possesso e degli altri diritti reali. E’ successivamente
trattata la disciplina delle obbligazioni e dei contratti.
Nell’ultima parte sono esaminate varie tipologie successorie: la successione testamentaria, i
legati, i fedecommessi e i codicilli, la successione intestata, la comunione ereditaria, la donazione.
La parte conclusiva del manuale è dedicata all’esame del processo privato romano.
Per come concepito, questo volume costituisce uno strumento indispensabile, che consente
all’utilizzatore una preparazione ampia ed esaustiva della materia e l’apprendimento di un
metodo di studio che garantisca capacità critica ed analitica; la capacità di comprendere e di
utilizzare consapevolmente il linguaggio giuridico; la capacità di impiegare gli strumenti giuridici
per un sicuro dominio delle competenze richieste nelle tradizionali professioni giuridiche:
notariato, magistratura e avvocatura.