Manuale di Economia degli Intermediari Finanziari

10,00

  • A cura di: Stu.g.e.s
  • Isbn: 9788836111206
  • Data di pubblicazione: 2022

57 disponibili

Descrizione

Il presente volume fa parte della Collana di Studi Economici, nella Sezione di Manualistica, pubblicata da Edicusano s.r.l., che consente all’utilizzatore una preparazione ampia ed esaustiva della materia e l’apprendimento di un metodo di studio che garantisce capacità critica ed analitica. Questo manuale si propone, quindi, quale strumento di studio aggiornato e completo, di taglio pratico, teso a fornire agli studenti universitari un supporto significativo per la conoscenza della Scienza delle finanze, nei suoi aspetti essenziali e maggiormente significativi.
Il volume, articolato in capitoli, paragrafi e sottoparagrafi e corredato di grafici e tabelle, è suddiviso in tre aree. La prima area affronta una analisi del sistema finanziario a livello macroeconomico evidenziando gli attori che influenzano la politica monetaria, il loro funzionamento e le modalità operative. Nella seconda area vengono affrontate le tematiche riguardanti le metriche di un sistema finanziario e i soggetti che lo popolano, gli intermediari finanziari in primis. Con esso vengono analizzati i principali strumenti ed il loro funzionamento. Nella terza area vengono affrontate le dinamiche emotive che definiscono le modalità con cui vengono valutati i rischi e quali siano gli schemi decisionali di cui tenere conto in un processo decisionale. Il tutto, tenendo in considerazione l’evoluzione della normativa specifica e le direttive emanate a livello comunitario nonché i regolamenti degli enti regolatori.

La Scuola Specialistica degli Studi Giuridici, Economici e Sociali (Stu.g.e.s) ha per oggetto la diffusione della conoscenza nelle aree di riferimento economiche, aziendali, giuridiche e quantitative, nonché delle conoscenze scientifiche e metodologie di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche aziendali, con una formazione multidisciplinare e interdisciplinare nelle materie economiche, giuridiche, attraverso pubblicazioni specialistiche di settore, nonché mediante l’organizzazione di convegni, giornate e seminari di studio