Riflessioni sulla criminalità in famiglia. Prospettive multidisciplinari

18,00

  • Curatori: Prof. Giovanni D’Alessandro e Prof.ssa Maria Paola Pagnini
  • Isbn: 978-88-3611-167-1
  • Data di pubblicazione: 2024

10 disponibili

Categorie: ,

Descrizione

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno “Riflessioni sulla criminalità in famiglia: prospettive multidisciplinari”, Università Niccolò Cusano, 6 luglio 2022.
Un approccio scientifico multidisciplinare è stato applicato all’analisi dei delitti in famiglia, fatti di cronaca quotidiana alimentati dalle tante informazioni relative a questo problema. Una particolare attenzione è rivolta ai femminicidi che si consumano prevalentemente in famiglia.
La complessità del fenomeno è analizzata da docenti universitari ed esperti di varie estrazioni disciplinari: giuristi, esperti di comunicazione, psicologi, criminologi, geografi , antropologi, sociologi, medici e non solo. Il libro ricompone un mosaico di analisi della violenza che mai la giustifica, ma la rende leggibile. Ne esce un ritratto del lato oscuro e violento della società, ma anche della fragilità dei singoli che siano vittime o carnefici.

Prof. Giovanni D’Alessandro, Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico, già Preside della Facoltà di Giurisprudenza e Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Law and Cognitive Neuroscience, Università Niccolò Cusano, Roma.
Prof. Maria Paola Pagnini, già Preside della Facoltà di Scienze Politiche membro del Collegio docenti del Dottorato in “Territorio, Innovazione, Sostenibilità” docente di Geopolitica nei Dottorati di Ricerca, Università Niccolò Cusano, Roma.