Intervista alla prof.ssa Minello, autrice del volume Teorie e Modelli dei Processi Educativi edito dalla Casa Editrice Edicusano.

Edicusano pubblica il volume Teorie e Modelli dei Processi Educativi. Intervista alla prof.ssa Rita Minello, autrice dell’opera.

Area: Scienze della Formazione

Segni particolari: Pollice dell’autostoppista. Molto esercitato in età giovanile.

Motto personale: “Loro erano convinti che stessi insegnando. Anch’io ne ero convinto. In realtà stavo imparando”. (Frank McCourt, Ehi, prof!, Adelphi, 2006)

Da bambina sognava di diventare: Giornalista-Reporter. Ma dopo esserci riuscita ho cambiato obiettivi esistenziali. Anche la professione medica è stata caldeggiata a lungo.

 

 

Prof.ssa, com’è cambiata l’università da quando lei era studente ad oggi?

L’università è incredibilmente cambiata dai tempi in cui l’ho frequentata: erano i primissimi anni Settanta, l’università intesa come percorso riservato alle élite si stava trasformando in università di massa. Mi iscrissi alla laurea in pedagogia nella facoltà chiamata “Magistero” dell’università di Padova; avrei preferito laurearmi in filosofia, ma, all’epoca, i diplomati magistrali non potevano iscriversi ad altre facoltà. Nel frattempo, lavoravo in discoteca per pagarmi gli studi e approfittavo dei corsi estivi dell’Università di Padova, che si tenevano nella località montana di Bressanone/Brixen (ora sede della Facoltà di Scienze dell’Educazione della Libera Università di Bolzano). I corsi estivi delle università cercavano di risolvere i problemi degli studenti lavoratori, che all’epoca erano una realtà emergente nelle università, male accolta da molti docenti tradizionalisti. In realtà, oggi, solo le telematiche cercano di offrire soluzioni reali ai problemi degli studenti lavoratori, perché i corsi estivi delle altre università sono stati abbandonati negli anni Ottanta.
Gli Anni di Piombo non facilitavano gli studi: a Padova, come nelle maggiori università italiane, si alternavano proteste e minacce d’attentato; la tensione era altissima.

Di cosa tratta il Manuale di Teorie e Modelli dei Processi Educativi?

Il volume rappresenta il manuale completo dell’insegnamento di Teorie e Modelli dei Processi Educativi, afferente al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche dell’Università degli Studi Niccolò Cusano. Il percorso è stato delimitato a un più specifico ambito di studio delle regioni pedagogiche, per il quale è stato scelto il titolo Teorie e Modelli dei Processi Educativi: dalle riflessioni epistemologiche al senso e significato pedagogico.
Il testo intende presentarsi come un percorso utile a offrire le idee-chiave, le problematiche e le coordinate principali delle teorie, dei processi e dei modelli classici del pensiero educativo, con particolare riferimento a quelle che maggiormente interessano l’area teoretica delle scienze dell’educazione e della formazione.

Potrebbe descriverci un modello per i Processi Educativi particolarmente significativo nella attuale situazione?

Indico senza dubbio il modello curricolare processuale, derivante dalle teorie del costruttivismo ecologico-sociale, quello definito “per padronanze”, che, per esprimersi appieno, necessita della meta-cognizione. Il focus di questo modello è rappresentato dall’acquisizione delle expertise da parte dello studente, al quale si chiede di condividere i saperi e le competenze, di riorganizzare le proprie mappe cognitive, di riflettere, ricostruire, inventare.

Per chi è indicato questo manuale?

Il manuale è stato progettato tenendo in considerazione alcuni obiettivi formativi che l’insegnamento persegue, quindi tende a far acquisire agli studenti alcuni concetti disciplinari fondamentali, nonché le teorie fondamentali dei processi storico-sociali del pensiero scientifico, con particolare riferimento alle aree scientifiche dell’educazione e della formazione. Ma proprio per queste sue caratteristiche, che facilitano percorsi teorici per loro natura complessi, è rivolto a tutti coloro, insegnanti, educatori, cultori delle scienze umane, che desiderano impadronirsi in modo agile ed efficace dei principi teorici fondamentali dei processi educativi.

Come approcciare allo studio della sua materia con semplicità?

Il manuale di Teorie e Modelli dei Processi Educativi è stato esplicitamente didattizzato proprio per agevolare tutti coloro che si accostano allo studio della disciplina: ciascun capitolo è anticipato da specifico sommario degli argomenti trattati, abstract, parole-chiave e corredato da schemi o grafici, a seconda delle necessità del contenuto specifico dei capitoli. Nelle varie pagine, in nota, è presente un glossario dei termini significativi, evidenziati nel testo, utile come consultazione e per opportuni approfondimenti concettuali.

Lo studente troverà utili, alla fine dei vari capitoli, anche la serie di domande orientate alla personalizzazione degli apprendimenti titolata “per la riflessione”, come pure i consigli su testi e website da consultare “per saperne di più”.

Ci racconta un aneddoto o curiosità accaduta durante la stesura dell’opera?

Mentre stendevo i capitoli dedicati ai problemi degli adolescenti, in particolare alle nuove forme con cui si presenta oggi il bullismo, e definivo le esigenze di comprensione delle implicazioni imprescindibili delle sfide adolescenziali, al fine di poterle fronteggiare, attivando un lavoro di rete che aiuti a mantenere gli equilibri ed eviti agli adolescenti la marginalità sociale o psicologica, si sono verificati episodi clamorosi di azioni di bullismo le cui vittime erano alcuni insegnanti, balzati agli onori della cronaca e da più parti ripresi ed analizzati nei dettagli. Mi hanno offerto spunti importanti per esemplificare al meglio il fenomeno emergente.

Ci sono altri manuali nel cassetto che attendono di veder la luce?

Sto lavorando a un testo su “La costruzione sociale dell’insegnante”, nella convinzione che i problemi di gestione della leadership che oggi vedono molti insegnanti in difficoltà derivino in parte dalla costruzione della figura e dell’operato dell’insegnante creata dall’opinione pubblica e riformulata dai mass-media.

Non ci resta che attendere il nuovo e interessante lavoro della prof.ssa Minello e nel frattempo approcciare alla lettura del volume Teorie e Modelli dei Processi Educativi acquistabile in formato epub o .mobi su edicusano.it .

***A cura di Michela Crisci***

Sicomunica che la Casa Editrice sospenderà la sua attività per il periodo estivo dal 1 al 31 agosto, eventuali ordini saranno evasi dalla prima settimana di settembre. Si ringrazia per l'attenzione Dismiss